Uccide i datori di lavoro

Milano, 16 maggio 2013
Un uomo di 38 anni, dopo una violenta lite, ha sparato a due uomini, padre e figlio, stamani all'alba, nel Milanese. E' accaduto a Casate (Milano) nei pressi di un bar dove i tre si erano incontrati. Il presunto omicida รจ stato rintracciato a poca distanza dal bar.

I carabinieri hanno anche recuperato l'arma del delitto, una pistola calibro 7.65. L'arma risulterebbe detenuta regolarmente.