Bidello uccide insegnante

Ragusa, 16 giugno 2013.
Un bidello di 69 anni di una scuola elementare nel Ragusano, ha sparato cinque colpi di pistola contro una insegnante di religione di 53 anni dello stesso istituto. La donna, gravemente ferita al torace, è stata portata in ospedale, dove è morta poco dopo. L'aggressore, Salvatore Lo Presti, ha usato un'arma detenuta regolarmente ed è stato arrestato.